Il Settore ha ottenuto l’accreditamento come centro di saggio dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali con i decreti del 18 settembre 2000, in riferimento al DL n. 194 del 17/03/1995 in materia di immissione in commercio di prodotti fitosanitari. Questo settore è impegnato in attività correlate alla realizzazione di studi ufficiali per la valutazione di efficacia e di attività residuale di prodotti fitosanitari, commissionati da Società agrochimiche, in regime di buone pratiche sperimentali (GEP). In tale contesto, le Società agrochimiche interessate ad ottenere dati ufficiali relativi all’efficacia e/o all’attività residuale di nuove sostanze attive (fungicidi, erbicidi e insetticidi), finalizzati alla registrazione dei prodotti fitosanitari, commissionano al Centro di Saggio la realizzazione di appositi studi da effettuare mediante allestimento di campi sperimentali. Per l’attuazione di tali studi, il personale di questo settore, in collaborazione con personale afferente ad altri settori, svolge attività quali: impostazione di campi sperimentali, effettuazione di trattamenti parcellari, rilevazioni dei dati di infezione e relativa elaborazione statistica, compilazione delle relazioni tecniche, calibrazione e manutenzione di strumenti di misura e attrezzature di distribuzione, ecc., oltre alla stesura di lavori per la pubblicazione dei dati ottenuti su riviste scientifiche.

Collaborazioni stabili

Personale